lunedì 8 luglio 2013

Finanziamenti Europei per gli Enti Pubblici

Finanziamenti Europei per gli Enti Pubblici

Le politiche UE in favore degli enti pubblici, compresi gli enti locali, sono piuttosto massicce e comprendono un grande numero d interventi, tra i quali compaiono finanziamenti diretti a migliorare strutture e infrastrutture, servizi pubblici e capacità gestionali delle amministrazioni.

Tra i vari ambiti, oggetto dei finanziamenti europei per gli enti pubblici, è necessario ricordare:

La politica di coesione: attraverso di essa vengono finanziati sia progetti volti a favorire l'occupazione che a migliorare le strutture locali. Si tratta di fondi strutturali, gestiti da regioni e altri enti nazionali.

Fondo sociale europeo: vengono finanziate attività dirette a incrementare le capacità delle istituzione di operare per migliorare la condizione occupazionale e sociale dei cittadini.

Iniziative Jessica e Jasper, acronimi, rispettivamente, di Joint European Support for Sustainable Investment in City Areas e di Joint Assistance to Support Projects in European Regions.

FEG: fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione, forma di finanziamento europeo destinato a favorire il reinserimento dei lavorati licenziati a causa dei mutamenti strutturali ed esigenze di mercato.

Sono però molti altri gli ambiti minori di intervento in cui l'UE opera attraverso finanziamenti europei per gli enti pubblici.