martedì 7 giugno 2016

Cessione del quinto Findomestic

Findomestic offre numerose soluzioni per accedere al credito, ma uno dei prodotti per cui questa finanziaria è più famosa, è sicuramente la cessione del quinto dello stipendio o della pensione. Come ben sappiamo, infatti, se si è dipendenti pubblici o privati, e si necessita di un prestito, uno degli strumenti migliori per ottenerlo è proprio quello della cessione del quinto.
La cessione del quinto è un tipo di credito non finalizzato, rimborsabile fino ad un massimo di 10 anni, tramite trattenuta diretta sullo stipendio. La rata non può superare il quinto dello stipendio, ed è obbligatoria la stipula di una copertura assicurativa, contro la perdita del lavoro. Vediamo, nel dettaglio, come funziona questo prodotto per ciò che riguarda questa importante finanziaria del gruppo bancario Bnp Paribas.

Cessione quinto Findomestic Banca
Tra le tante offerte di cessione del quinto, una delle più vantaggiose è quella di Findomestic, la società finanziaria del gruppo BNP Paribas. Se si ha un contratto a tempo indeterminato, è possibile fare richiesta di cessione del quinto, anche se in presenza di ulteriori finanziamenti, o se segnalati come cattivi pagatori.

Findomestic propone una cessione del quinto senza spese per l’apertura della pratica, le commissioni bancarie, l’imposta di bollo e l’invio delle comunicazioni riguardo al prestito. Non viene richiesta la firma del coniuge sul contratto, ne altra garanzia aggiuntiva oltre alla busta paga. Obbligatoria, è la stipula di un contratto assicurativo a scanso di eventuale perdita del lavoro, completamente gratuita nel caso dei dipendenti pubblici.

Esempio di cessione del quinto Findomestic
Per esempio, per un dipendente con contratto di lavoro a tempo indeterminato di 35 anni di età, con 10 anni di servizio, è possibile richiedere un prestito personale con la cessione del quinto di 32.000€, rimborsabili in 120 mesi con rate di 366€ al mese.

Promozione cessione quinto Findomestic
Nel caso di dipendenti che ricevono la busta paga dal ministero dell’economia e delle finanze, sono previste ulteriori agevolazioni. Per esempio, è possibile richiedere con lo stesso finanziamento, sia la cessione del quinto che la delega. Per delega si intende un’ulteriore richiesta di finanziamento, sempre rimborsabile tramite trattenuta diretta sullo stipendio, con una rata il cui importo non può superare sempre un quinto dello stipendio. In questo caso, perciò, si potrà richiedere un finanziamento unico, ottenendo un prestito doppio, rimborsabile fino a 120 mesi, con una rata che potrà arrivare ai due quinti dello stipendio, presentando un’unica documentazione.
In conclusione possiamo dire che la cessione del quinto presso Findomestic, può essere richiesta sia online, sia telefonicamente, sia recandosi presso una delle agenzie del gruppo. Tramite la richiesta online, è possibile ricevere una risposta molto rapidamente, senza nessun tipo di impegno e gratuitamente.