Il Mutuo con Opzione

Il Mutuo con Opzione

Il mutuo con opzione non è altro che un mutuo a tasso misto che consente a chi lo richiede di cambiare la tipologia di tasso di interesse applicato al mutuo a scadenze prefissate.

La flessibilità garantita dalla possibilità di passare da tasso fisso a tasso variabile (o viceversa), generalmente senza dover sostenere costi aggiuntivi, consente al cliente di sfruttare le previsioni di mercato, risparmiando sull'importo delle rate e scegliendo il tasso più conveniente in base alla situazione attuale.

Ogni 2, 3 o 5 anni – a seconda delle scadenze previste dalla banca – il mutuatario, fatte le opportune valutazioni, ha la facoltà quindi di decidere se proseguire con le stesse condizioni oppure modificare il piano di rimborso del capitale residuo, esercitando l'opzione: in quest'ultimo caso, è tenuto a darne comunicazione all'istituto secondo le modalità previste dal contratto (solitamente in forma scritta).