Prestiti per Moto e Scooter

I prestiti per l'acquisto di veicoli a due ruote sono nati con lo sviluppo di questo mercato degli ultimi anni. Ci sono due profili tipici di acquirente, chi acquista tipicamente uno scooter utilizzandolo in città per "sopravvivere" al traffico caotico, e chi compra una motocicletta con motivi più legati alla passione in se per questi mezzi. Il prestito per moto e scooter si adatta ad entrambi, permettendo di acquistare lo scooter, la maxi moto e i ciclomotori più semplici ed economici.
Inoltre quasi tutti prevedono che l'acquisto possa essere rivolto ad un mezzo nuovo oppure ad un usato indifferentemente. Come tutti i crediti al consumo si può optare per la soluzione proposta dal concessionario (prestito finalizzato) o rivolgersi ad una o più finanziarie e banche per ottenere direttamente il capitale (prestito personale) e spenderlo dove preferiamo.
Gli importi massimi erogabili sono generalmente intorno ai 30000 euro, cifra che consente di acquistare anche i modelli più costosi.

Post popolari degli ultimi 7 giorni

Cosa succede al mio mutuo se la banca fallisce?

Come sospendere le rate del mutuo

Come affittare una stanza a Milano: guida all'affitto!

Una per tutti! VIABUY Mastercard® Prepagata

Come richiedere l’annullamento di un contratto di mutuo se la rata è diventata troppo alta?

I migliori quartieri in cui vivere a Torino se sei uno studente

Prestiti a Protestati

Fineco entra nel mercato dei mutui ipotecari

Prestiti Personali